sabato 12 giugno 2010

La radio come dico io.

Se un semplice appassionato con un account gratuito ed un microfono è in grado di produrre un'ora di radio migliore del 99,00 % di ciò che va in onda in tutto l'etere ed il cavo italiano, c'è o non c'è qualcosa che non torna?

Asì, sei un grande.

Q.F.R su Spreaker

5 commenti:

asi' ha detto...

grazie UGOLINO, per me è un onore aver meritato un post sul tuo blog.i complimenti fanno sempre bene e stimolano a fare sempre meglio....
sperando che in futuro si possa fare qualche "episodio" assieme...
ti abbraccio a presto!

Gians ha detto...

Asì, cosi si fa! splendido programma, non lo dico tanto per dire, si sente chiaramente che hai fatto una ricerca accurata sull'autore che hai scelto. Davvero non vedo l'ora di unirmi a te per la prossima (che dici) diretta? ci proviamo?

Reby ha detto...

shared on facebook

mi viene in mente la mia (lontanissima) estate come conduttrice su radio lombardia...avevo solo 17 anni, ma le radio erano davvero libere (e povere) allora

viva la radio!
(si sente davvero benissimo)

asi' ha detto...

..ci proviamo volentieri GIANS e invitiamo anche REBY..

rebirth010 ha detto...

all'epoca ero stata violentemente ripresa dal mio tecnico del suono perchè avevo canticchiato la strofa di una canzone

rimasi talmente male che fuggii piangendo...
carriera rovinata...:)