giovedì 13 settembre 2007

30-08-07_1732.jpg

50 commenti:

egine ha detto...

lascio dei punti interrogativi
che ben rispecchiano il mio
smarrimento ???????

davide ha detto...

E' il tramonto o l'alba dei nostri geni?
Ugolino, Ugolino!

gians ha detto...

Da provetto fotografo quale sono, posso dire che questo è un controluce dei geni.

Ugolino Stramini ha detto...

egine, non credo che ti smarrirò, non saranno un paio di nuvole a riuscire dove ha fallito la broncopolmonite.

davide, fai un po' tu: alle 17.32 in che fase del giorno siamo?

gians, occhio che davide è un geni-o della fotografia, non provocarlo, però vai a visitarlo, merita!

Marcoz ha detto...

Eggrazie, Ugolino!
Bello il testo (sull'immagine ci devo riflettere)
'Notte

Ugolino Stramini ha detto...

marcoz, guarda che è una foto, non uno specchio!!!!!!
Sogni d'oro (hai visto le curve da egine?)

egine ha detto...

gia sentirti è un sollievo, ti confesso che se la foto nasconde
qualche mistero, non l'ho capito!
spero solo che sia una bella foto e basta, notte

bp ha detto...

uè nuvole all'rizzonte. tramonto mesto.
nè ma che è stato???

poldone ha detto...

brutta storia la bronconuvolite.
bentornato, anche se non si può mai dire.
devo decidermi a dare la password del blog a qualcuno di fiducia.

davide ha detto...

Grazie Gians, m'inchino (con l'apostrofo e con rispetto parlando).

locandasulfaro ha detto...

bella, molto bella.

Marcoz ha detto...

Hai fatto diverse foto ma pubblicato solo questa perché le altre presentavano difetti nella mappa di bit. Questa è l'eugenetica.

Buon fine settimana.

gians ha detto...

davide ugolino mi ha messo in guardia, e io mi fido di lui, quindi se vuoi togli pure l'apostrofo, sul mio blog parecchi altri fotografi solitamente mi sodomizzano, chiaramente parlo di concorsi!

Ugolino Stramini ha detto...

egine e bp, nessun mistero, l'ho scattata in una delle ultime tra le tante giornate di mare di quest'estate; ero sul lettino, sotto l'ombrellone (il nero in basso) e ho potuto catturare le prime nuvole della stagione in un particolare controluce (gians si che ne capisce!). Solo una bella foto ricordo.
Ho poco tempo e sono più stanco ed indaffarato del solito, quindi ho difficoltà a costruire post complessi, ma volevo ugualmente postare e ho scelto una foto scattata col cellulare appositamente per questo.

narcoz (ho sbagliato ma mi è piaciuto e l'ho lasciato), l'etichetta l'ho messa "a cazzo di cane" come gli sguardi di certi attori delle fiction. Ero sicuro tuttavia che l'intellighentia (senza ironia) avrebbe trovato un nesso plausibile.

poldone, i' mi sobbarco, ma visto che ci sei dammi anche i codici del tuo cc on line :-)

Ugolino Stramini ha detto...

lock, grazie, molto grazie; avresti dovuto vedere cos'era il mare quel pomeriggio...

davide e gians, per favore certe porcherie andate a farle da un'altra parte! Metti l'apostrofo, togli l'apostrofo? Rimettete subito dentro l'apostrofo e correte a lavarvi le mani :D

gians ha detto...

ugolino, fotograficamente parlando. Si intende!

Marcoz ha detto...

Gli umani sono specializzati nel trovare significati dove non ce ne sono.

'notte

ILLAICISTA ha detto...

Sei bravo anche con la macchina fotografica, la mia passione di un tempo.

Buon fine settimana.

Ugolino Stramini ha detto...

gians, chi ha apostrofo per intendere, in tenda, gli altri ...

marcoz, tremendamente e tragicamente vero; alcuni ne hanno fatto addirittura una religione millenaria. (scusa per il trabocchetto infame)

illaicista, troppo buono, ma non è una macchina, è un volgare cellulare con camera 600x480, però ha il vantaggio che l'ho sempre appresso.

Buon fine settimana a tutti.

Dyo ha detto...

Foto col cellulare?
Bella.
Sembrano straccetti di nuvola sputati fuori da un'esplosione.
Buona domenica.

Arci ha detto...

quelle nuvole sembrano quella del blog di Calimero

gians ha detto...

Allora! basta con i complimenti a ugolino, l'immagine nel suo complesso è buona, se vogliamo anche suggestiva,ma il taglio è pessimo (vedi ombra in alto) quindi ugolino, buono l'occhio ma non la tecnica. In fotografia è meglio Gians, quindi io!

Ugolino Stramini ha detto...

dyo, vedi anche dei simpatici elefantini rosa che svolazzano? mi sa che c'era qualcosa che non andava nello yogurt che hai mangiato :)

arci, blog di Calimero? adesso passo da te, se non l'hai nel blogroll affrettati a darmi il link!

gians, l'invidia, come diceva Oscar Wile, è la più sincera forma di ammirazione; mi dispiace per te, ma sia la sagoma in basso (la frangia dell'ombrellone) sia l'ombra in alto (il bordo del parasole del lettino) li ho deliberatamente inquadrati per rendere unico un cielo che altrimenti sarebbe stato uguale a tanti altri cieli visti da tanti altre persone; lì, invece, in riva al mare, accarezzato da un lavante dolcissimo e protetto dai miei ripari, c'ero io a godermi quello spettacolo di "straccetti di nuvola sputati fuori da un'esplosione".
Poi lo so, che sei un provetto fotografo; ricordami: hai vinto il primo o il secondo concorso fotografico sul tuo blog? ;D

fioredicampo ha detto...

Bella foto, bel cielo!
Un abbraccio :-)

Ugolino Stramini ha detto...

fiore, ho visto delle belle foto anche da te. Grazie.

gians ha detto...

carogna di un ugolino.

ILLAICISTA ha detto...

Anche fioredicampo con le foto va forte.

Ho capito,anche i cellulari possono fare belle foto, in fondo l'idea e l'occhio del fotografo, contano più del mezzo, no?

Dyo ha detto...

Azzo, lo yoghurt lo sto mangiando adesso...;-)

davide ha detto...

gians, tranquillo, Ugolino ha copiato questa foto:

http://www.flickr.com/photos/davidedenova/230340766/in/set-72157594262222108/

tentava di esprimere la posizione del fotografo, il vero punto di vista di Ugolino. Ti aiuta ad "essere" Ugolino, qualcosa così:

http://numerabile.it/2005/12/24/punti-di-vista/

Sciamano ha detto...

Grazie della visita, ho risposto sul mio blog alla tua domanda.
A presto,
Sciamano.

egine ha detto...

Lassù qualcuno ti ama, mi è venuto in mente questo titolo, io penso che
in molti ti amino anche quaggiù,
neeeeehhhh

Ugolino Stramini ha detto...

ops! scusa gians!

illaicista, si sa, l'occhio del fotografo ingrassa il cavallo :)))

dyo, sarà mica quello che ti sei portata dalla Grecia l'anno scorso???

davide, respira profondamente, focalizza un concetto, inquadralo bene... Spara!
p.s. ho visto un sacco di belle foto nel tuo album, ma niente che somigli a questa.

sciamano, grazie e benvenuto!

egine, molti no: quelli giusti!

gians ha detto...

ugolino, sei scusato, ma il prossimo concorso lo vinco...aahhh se lo vinco!

Ugolino Stramini ha detto...

gians, dovresti invitare davide a partecipare; scherzi a parte è un ottimo fotografo.

calimero ha detto...

Ha ragione Arci, le tue nuvole sembrano quelle del mio blog. Quasi quasi, se mi dai il permesso, faccio un aggiornamento e le sostituisco con questa foto. Il colore mi pare più attuale ...
Un saluto.

Ugolino Stramini ha detto...

calimero, benvenuto! La tua intenzione mi onora, a patto che tu non ti senta in alcun modo vincolato ad attuarla e mantenerla per cortesia nei miei confronti.

Dyo ha detto...

Posso sempre sperare nella menopausa, dopotutto...
Buona giornata. :-)

Ugolino Stramini ha detto...

dyo, buona giornata anche a te. Il tuo sorriso mi ha reso felice.
Ho scommesso sulla tua autoironia e sul tuo senso dell'umorismo, ma temevo te la saresti potuta prendere. Invece...
Per la menopausa, ho sentito di una proposta di legge della Pollastrini che vorrebbe abolirla, e di una della Binetti che la vuole portare a quarant'anni, per impedire le mamme nonne e le fecondazioni assistite (se non asiste lei non le piacciono).

calimero ha detto...

Nessun vincolo, caro Ugolino, nessun obbligo. Volevo cambiare le mie nuvole perchè hanno stancato anche me e questa versione dark mi capitava a fagiolo. Dunque col tuo avallo, procedo ...
:)

Dyo ha detto...

Temo che la Binetti, in concerto con la Bindi, voglia anticiparla addirittura a 30 anni: meno problemi, rischi, tentazioni. Ma gia Severino Antinori rumereggia in lontananza, e minaccia sfracelli.
Buona giornata. :-)

Ps: scusa, perchè me la sarei dovuta prendere? Rileggendo il mio post con la lente del Lybrel mi è sembrato così..."esplicativo". Altro che sturm und drang.

1ps ha detto...

saluti stramini

Ugolino Stramini ha detto...

calimero, uno potrà cambiare le sue nuvole quando vuole, o no?

dyo, perdonami, ma sullo "sturm und drang" chiedo l'aiutino :-(
Neanche Wikipedia mi è venuta incontro ;-)

1ps, saluti

Anonimo ha detto...

mi è venuto in mente che ci sono giorni in cui mi accorgo della fatica di scalare la montagna, altri in cui gioisco della vastità del cielo :)
un saluto

Anonimo ha detto...

(l'anonima ero io, Yzma)

Ugolino Stramini ha detto...

yzma, che piacere! A ben pensarci per ammirare il cielo basterebbe ricordarsi di alzare lo sguardo; se proprio la dobbiamo scalare quella montagna, ogni tanto solleviamolo. Come diceva O.Wilde, "la vita è cio che ci accade mentre noi simo intenti a fare qualcosa'altro".
Buona giornata.

Arci ha detto...

buon XX settembre !!

Marcoz ha detto...

… oppure quando si fa la mappatura del DNA e si spuntano i cromosomi di un embrione in laboratorio: cielo, cielo, cielo, cielo, manca. Via, questo è da scartare…
Anche questa è eugenetica.
(ne trovo altre di motivazioni, sai?)

Dyo ha detto...

Se se: mi prendi (simpaticamente) in giro? Ho dato allo sturm und drang un senso metaforico, ovviamente.;-)

Ugolino Stramini ha detto...

arci, grazie, nell'attesa che arrivi quello vero :-(

marcoz, errare è umano, tu sei diabolico.

dyo, non umiliarmi ulteriormente, non lasciarmi nell'ignoranza, delucidami sul "drag & drop" ;-)

bp ha detto...

uffà cu sti nuvole!
e jamm