venerdì 29 giugno 2007

Molecole/05

Scrutare assenti gli scaffali del grande magazzino alla ricerca di qualcosa che non sappiamo nemmeno noi cos'é.

9 commenti:

egine ha detto...

il brutto è che qualche volta,
io so cosè ma non lo trovo, il
mio sguardo diventa assente, e
mi gratto il mento, come quando
vai a trovare la moglie di un tuo amico che ha appoena partorito,
e ti domandano come si chiamava da
signorina, ecco anche li tutti
si grattano il mento.

egine ha detto...

ot.per non farti sentire solo ho aggiunto, perchè lo sento e non
cosi a caso, alla voce fratelli
maggiori
marcoz
poldone

egine ha detto...

ot.scusami ho fatto un po di casino come al solito, i f.lli magg.
sono marcoz, il papa diwallander e
il musicista di egine, ciao

davide ha detto...

"grande magazzino" 'na nuova metafora?!

Ugolino Stramini ha detto...

egine, hai bisogno di ferie (sui fratelli maggiori, poldone e marcoz sono tra quelli a cui ho pensato anche io - poi però ho visto i link che hai messo e mi sono perso, ho bisogno di ferie?)

davide, l'hai letta così?
(adesso mando ingrid da te)

egine ha detto...

mannò tu e marcoz andate bene cosi
poldone che stimo moltissimo lo
conosco da poco, sento che potrebbe
essermi fratello maggiore, ma ancora
deve passare un po di tempo,
sugli altri che ho messo, sono
fratelli a me, sono la ragione
per cui mi batterei contro
chiunque volesse noucere a loro
o alla loro opera, ora tiro il
fiato e lunedi 11 vado in vacanza,
ti voglio bene
egine

ugolino ha detto...

egine, mi fai diventare rosso.
Non preoccuparti per il blog e i bloggers, puoi sempre trovare un internet point sul posto e farci crepare d'invidia.

1ps ha detto...

Mai uscire senza la lista della spesa

ugolino ha detto...

1ps, la lista dicva solo "acqua", ma la corsia era immensa...