lunedì 8 marzo 2010

Morale della favola

C'era una volta un cavaliere bianco
che sfidò a duello il cavaliere nero,
che lo uccise.

Saputolo, il cavaliere fratello del cavaliere bianco
sfidò anch'esso a duello il cavaliere nero,
che uccise anche lui.

Passarono gli anni ed il figlio del cavaliere bianco,
ormai cresciuto, sfidò a duello il cavaliere nero,
che gli fece fare la stessa fine del padre e dello zio.

Morale della favola:
non bisogna cagare il cazzo al cavaliere nero.

6 commenti:

Clay ha detto...

ahahah, le favole son perle di vita!

Ugolino Stramini ha detto...

CLAY, benvenuto!
L'ho scritta perchè penso che sarà il copione di queste settimane; fallito un decreto, se ne farà un altro, l'importante è che il cavaliere nero vinca sempre :-(

Efesto ha detto...

Ma se il cavaliere nero venisse attaccato contemporaneamente da elfi, nani e folletti? Dici che morirebbe dal ridere????

Gians ha detto...

Ti vedo particolarmente ispirato sul tema, ma non è che qualcuno ti ha pisciato la fonte?

egine ha detto...

Ugolino ma che hai???

Gians ha detto...

Vorrei riuscire a parlarti senza interferenze...