lunedì 14 luglio 2008

Che faccio?

...entro?

13 commenti:

gians ha detto...

ugolo, come si dice, un occhio potresti giocartelo. :)

Alessandra ha detto...

Da donna ti consiglierei di no! :-)

davide ha detto...

Che ruolo interpreti?

Ugolino Stramini ha detto...

|---> gians, no!!! ho le chiavi!

|---> alessandra, da uomo posso declinare?

|---> davide, l'uomo che guarda (cit. - ma se azzecchi questa citazione ti do un bacio)

davide ha detto...

mh, giuro che ora mi sfugge:)

babbo ha detto...

---ugolino, rispondendo a davide gli dai un bacio se azzecca la citazione, per altro facile,......
entra, entra pure, è lo spogliatoio giusto per te
babbo

gians ha detto...

come sta la vista? :) ciao ugolo bello.

GdS ha detto...

Tanizaki? La chiave? Tinto Brass? faccio confusione... comunque robba pecoreccia!

Ugolino Stramini ha detto...

|---> davide, non fare il timido, prendi esempio da gds :-)

|---> babbo, non ti facevo così esperto in materia. Purtroppo la porta è chiusa :-(

|---> gians, ho un occhio leggermente infastidito; dev'essere lo spiffero...

|---> gds, bbravo! robba pegoreccia! de casa nostra!

gians ha detto...

un caro saluto, ci sente a breve. :)

raser ha detto...

controlla prima che non ci sia in giro la gardini

bp ha detto...

esci!
stai attento con queste battutacce che la corte di cassazione sta facendo passi da gigante!!!!!
io ti ho avvertito neh!

barbara ha detto...

Se non ricordo male dovrebbe essere Moravia, e l'oggetto del guardare è l'uccello del padre. Non l'ho letto ma ne ho letto, a suo tempo.