venerdì 23 novembre 2007

Generazione Reality



Docente (Cuncetta): allora, parliamo un po’ del contratto per persona da nominare.
Discente: sì, è quel contratto in cui lo stipulante si riserva la facoltà di fare la nominazione del soggetto che acquisirà..
Docente: (irrompendo ed interrompendo) la..che??!!
Discente: (farfugliando) la..nominazione..cioè che quello dice successivamente il nome dell’effettivo contraente.
Docente: forse vuoi dire la nomina..
Discente: sì sì la nomina
Docente: eh, ma da dove l’hai cacciato fuori sto termine?!
Discente: mah, l’ho preso da nomination..

……………………………………………………………………………………………………………………

10 commenti:

bp ha detto...

mhmhmhm come stiamo inguaiati!!!!

Nausicaa ha detto...

Siamo alla frutta O_O

egine ha detto...

sono immune! cit.

Ugolino Stramini ha detto...

socia, questi giovani, bisogna capirli, senza gugol e il correttore ortografico sono spersi; e quando uno è confuso si aggrappa ai classici :-(

cuncetta ha detto...

Bippì: e pensa ne ho scelto una a caso..

Nausicaa: ecco. Ci resta solo il dessert. di solito (da extragolosa) aspetto e spero in quello. Benvenuta.

Egine: no mi rifiuto..

socio: a proposito del correttore ortografico.. poco tempo fa gli dettai alcune cose e mi fece una marea di errori (elementari).
Lo ripresi duramente (sono bastarda come docente) e gli feci gentilmente notare che più in là non avrebbe potuto combinare uno schifo del genere in udienza. E lui mi fa: ah ma perchè voi i verbali li scrivete a mano?! Io speravo nella correzione del computer..
..................................

Teresa ha detto...

andiamo sempre peggio....

poldone ha detto...

si fa prima a cambiare i dizionari ormai.

Arci ha detto...

Ma la preside chi è? maria de Filippi? ;))

Dyo ha detto...

Oddio, ossignore, che figura barbinissima...

cuncetta ha detto...

teresa: sì, è la cosa spaventosa che al peggio non c'è mai fine.


poldone: eccolo qui il sig. Poldone. I miei omaggi.
Circa i dizionari, io posseggo un eterno Devoto Oli, ma mi sa che da oggi in poi occorra un CeroAllaMadonna per uscirne fuori..

Arci: per fortuna non è una scuola. Non mi piacciono le scuole in sè. Sono lezioni private ad uno studente in giurisprudenza...ops scienze giuridiche volevo dire..

Dyo: :D
e mò "barbinissima" da dove l'hai cacciato fuori??!!